I migliori film di Felice Andreasi

Felice Andreasi

Felice Andreasi

08/01/1928- 25/12/2005
Presentiamo la nostra classifica dei i migliori Felice Andreasi film. Ti piace il cinema? O stai cercando un film del tuo attore preferito da guardare stasera? Sicuramente hai qualcosa da vedere o che non sapevi ancora di Felice Andreasi.
Genere:
Disponibile su:
Anno:

Pane e tulipani

Pane e tulipani
7,3/10
Durante una gita turistica in pullman, Rosalba, casalinga di Pescara, viene dimenticata in un autogrill. Un po' offesa, invece di aspettare che marito e figli vengano a riprenderla, decide di tornare da sola a casa. Si trova però su un auto diretta a Venezia, dove lei arriva per la prima volta e sente di voler rimanere. Mimmo, il marito, non sa come comportarsi, finché scopre che Costantino, un suo dipendente, è un appassionato di libri gialli e allora lo spedisce a Venezia con il compito di ritrovare la moglie. Rosalba intanto ha trovato lavoro nel negozio di fiori di Eliseo, un anziano anarchico, e vive a casa di Fernando, uno strano signore di origini islandesi che fa il cameriere-

Signore e signori, buonanotte

Signore e signori, buonanotte
6,6/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 28/10/1976
  • Carattere: Valletto
Prodotto in cooperativa (la 15 maggio) tra sceneggiatori e registi, è un film in 14 episodi non superiore alla media, tenuto insieme dalla labile satira di una giornata televisiva. L'episodio più graffiante, di stampo neorealista, è quello napoletano sul lavoro minorile e il controllo delle nascite (“Sinite parvulos” di Comencini) con Villaggio che, nel dibattito a seguire, propone, come già aveva detto Jonathan Swift, di mangiare i bambini poveri in eccedenza.

Io tigro, tu tigri, egli tigra

Io tigro, tu tigri, egli tigra
5,5/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 21/09/1978
  • Carattere: Il Generale (1° episodio)
Un cameriere si allea con il proprio padrone per uccidere la moglie di questi; uno scrittore di fantascienza riesce ad avere rapporti con la moglie solo truccandola come un suo personaggio; un giovane in Svizzera rischia di provocare un conflitto armato con l'Italia.

Bingo Bongo

Bingo Bongo
6/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 23/12/1982
  • Carattere: Prof. Fortis
Un'équipe scientifica trova nella giungla un novello Tarzan e lo trasferisce a Milano, dove la creatura si invaghisce di una bella scienziata, impara la lingua dell'uomo e incita gli animali ad una sommossa.

Il sommergibile più pazzo del mondo

Il sommergibile più pazzo del mondo
4,1/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 13/08/1982
  • Carattere: Cristoforo Passero, Il Capitano
Il sommergibile più pazzo del mondo è un film del 1982 diretto da Mariano Laurenti

Il partigiano Johnny

Il partigiano Johnny
6,3/10
Rientrato in divisa nella natia Alba (CN) dopo l'8 settembre l'universitario Johnny va nelle Langhe e si unisce prima a una banda di comunisti, poi a una formazione di monarchici. Disilluso da entrambi, si ritrova a passare da solo il duro inverno del '44, ma scopre la vera ragione d'essere partigiano, rimanendo sé stesso. Dal romanzo (1968) postumo e incompiuto di Beppe Fenoglio, sceneggiato con Antonio Leotti, G. Chiesa – studioso dello scrittore albese cui ha dedicato 2 documentari – ha tratto un film asciutto e severo che ne rispetta profondamente lo spirito, ma di cui è rimasto un po' prigioniero per eccesso di amore fedele.

Ecco noi per esempio...

Ecco noi per esempio...
5,5/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 28/10/1977
  • Carattere: l'editore
A Milano per far pubblicare le proprie poesie, l'ingenuo Palmambrogio Guanziroli diventa amico di Anton Matteo Colombo detto Click, paparazzo da quattro soldi, donnaiolo e scroccone dal cuore d'oro che mantiene la famiglia di una poveretta: ma la ricerca del colpo grosso gli sarà fatale.

Come perdere una moglie e trovare un'amante

Come perdere una moglie e trovare un'amante
5,1/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 28/11/1978
  • Carattere: Dottor Rossini
Trovata la moglie a letto con l'idraulico, Alberto Castelli, dirigente di un'industria romana del latte, si affida alle cure di un dottore che lo spedisce in Val Malenco presso una baita...

Musica per vecchi animali

Musica per vecchi animali
7,1/10
  • Prima: 16/11/1989
  • Carattere: Astice
Sono tre gli occasionali compagni di viaggio (e di inseguimento) attraverso una metropoli deserta durante una giornata estiva di imprecisata e misteriosa emergenza: un mite e dialettico prof. in pensione (Fo), afflitto da un'antica forma di Aids (Artrite Implacabile di Sessantenni); un meccanico esperto di kung-fu (Rossi) e una biondina (Simoncioni) scappata di casa. Li insegue in turbomoto l'armato e truce Rambo Sandri (Pagni), spossessato di un'auto lussuosa.

Nessuno è perfetto

Nessuno è perfetto
5,7/10
Guerrino (Renato Pozzetto) si innamora di Chantal (Ornella Muti), una bellissima modella che fino ad alcuni anni prima era un uomo, un paracadutista dell'esercito tedesco che decise poi di cambiare sesso. Guerrino non ne è però al corrente e spera che dalla loro relazione possa un giorno nascere un bambino. Insospettito dai continui rifiuti di Chantal alle sue richieste di diventare padre, Guerrino inizia ad investigare sul passato e scopre la verità sul conto della fidanzata. Dopo un primo momento di sconcerto in cui la loro relazione rischia la rottura definitiva, i due decidono infine di stare insieme, a dispetto di tutti i loro amici che si prendevano gioco di loro. Il film si concluderà con una riconciliazione collettiva tra Guerrino, Chantal e gli amici.

Permettete signora che ami vostra figlia?

Permettete signora che ami vostra figlia?
6,7/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 07/02/1974
  • Carattere: Peppino Lo Taglio
Un capocomico d'una compagnia di guitti itineranti capisce che il suo pubblico è stufo dei soliti drammoni e ne scrive uno nuovo sull'amore tra Mussolini e la Petacci. Il successo viene, ma a poco a poco l'attore comincia a comportarsi anche fuori dalle scene come il defunto dittatore tanto che, quando in Romagna gli fanno uno scherzo feroce dicendogli che vogliono fucilarlo, rimane deluso scoprendo che le armi sono state caricate a salve.

Il caso Martello

Il caso Martello
6,8/10
  • Prima: 05/09/1991
  • Carattere: Antonio / Sebastiano Martello
Come mai nessuno, da quarant'anni, ha mai riscosso l'assicurazione per la morte in un incidente della moglie dell'ex partigiano Antonio Martello? Un giovane funzionario è incaricato di liquidare la pratica, ma si scontra con silenzi, reticenze, depistaggi e anche pericoli personali.

Strana la vita

Strana la vita
6,3/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 14/11/1987
  • Carattere: padre di Nora
Il film parla di uno psicologo della USL (Diego Abatantuono) quasi nauseato dalla routine del suo lavoro/vita. Reincontra un suo compagno di gioventù che gli aveva "soffiato" la ragazza mettendola incinta e che di conseguenza diventò sua moglie. L'amico confessa di avere ora una relazione extraconiugale con una giovane ragazza (non sa ancora che lei è incinta). Proprio durante quell'incontro l'amico muore. Il protagonista si trova quindi fra quattro donne: la sua ragazza, la moglie e l'amante dell'amico e una paziente schizofrenica con doppia personalità. Il film termina con lui che da appuntamento contemporaneamente a tre delle donne (paziente esclusa) spiandole senza farsi vedere dalle stesse. Esse si scambiano poche parole senza conoscere il legame che le lega.

Geppo il folle

Geppo il folle
5,7/10
Geppo, cantante di successo in Italia e Europa, desidera sfondare anche in America, dove vivo Barbra Streisand, suo idolo e unica performer che considera alla sua altezza. Non sa però l'inglese e decide così di rivolgersi all'avvenente professoressa Gilda e di seguire le sue lezioni.

Bonus malus

Bonus malus
6,6/10
Marco Altoviti è un ispettore presso una compagnia di assicurazione, uomo di fiducia della titolare dr.ssa Carletti, conduce anche i corsi per i venditori. Egli svolge con metodo il suo lavoro nella zona della Toscana ma è interiormente un uomo insoddisfatto della sua vita e progressivamente tollera sempre meno i comportamenti del colleghi che si comportano disonestamente come Baldini, un agente di Grosseto che intrattiene rapporti con una compagnia concorrente, ed altri che, usando vari metodi, frodano periodicamente la compagnia.

Papà dice messa

Papà dice messa
5,2/10
  • Prima: 03/04/1996
  • Carattere: Vescovo
Padre Arturo è un parroco di periferia, pieno di buona volontà nonostante l'assenteismo dei parrocchiani e le "vessazioni" del suo vescovo. Un giorno gli capita in chiesa Francesco, figlio che il prete ha avuto vent'anni prima e che ha sempre tenuto segreto. La sua ragazza, Matilda, è incinta: don Arturo sta per diventare nonno! L'indomani Francesco sparisce e il prete e la ragazza si mettono alla sua ricerca.

Sturmtruppen 2 - Tutti al fronte

Sturmtruppen 2 - Tutti al fronte
3,6/10
La vicenda è concentrata su un gruppo di svitati (un ladro fallito, due fratelli che imitano Stanlio e Ollio, un mammone, il sergente di ferro, il fascista, il generale omosessuale e altri) che, non sapendo che fare, si arruolano in un improbabile esercito italo-germanico contro un nemico non identificato. I nostri "eroi" ne combinano di tutti i colori in questa guerra assurda.

Le braghe del padrone

Le braghe del padrone
5,8/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 07/09/1978
  • Carattere: Verzelli
Vittorio, modestissimo pulitore di finestre, tira a campare senza che gli arrida la fortuna sul lavoro e nella vita privata. Un giorno viene assunto dalla "Supreme Edizioni" ove il presidente è costretto ad arrivare ad assumere 2000 dipendenti per ottimizzare la produzione. Sperduto nella macroscopica azienda, Vittorio viene avvicinato dal Diavolo in persona che lo sospinge alla scalata sociale. Il giovanotto comincia con il defenestrare il dottor Verzelli dal suo dorato seggio.

Storia di ragazzi e di ragazze

Storia di ragazzi e di ragazze
6,6/10
Porretta Terme, 1936: Silvia ed Angelo, due giovani di diversa estrazione sociale, sono prossimi al matrimonio e hanno organizzato un pranzo celebrativo, che secondo tradizione deve essere di ben venti portate, per permettere alle loro due famiglie di conoscersi. Il felice evento ha luogo nella magione dei familiari di Silvia, agiati contadini e proprietari terrieri, mentre Angelo insieme alla madre, alla sorella e alla zia, borghesi di Bologna, arriva direttamente il giorno della festa. Il pranzo, monumentale ed organizzato senza badare a spese, diviene uno scenario in cui vengono messe a confronto le due famiglie, appartenenti a due mondi diversi, creando non poco imbarazzo ai due futuri sposi. Nonostante alcuni screzi e piccoli incidenti, la giornata si rivela riuscita, con Angelo e la famiglia che ritornano in treno a Bologna.

La regina degli scacchi

La regina degli scacchi
5,7/10
  • Genere: Dramma
  • Prima: 10/06/2002
  • Carattere: Giudice
Maria Adele è una ragazza diciassettenne con l'ossessione degli scacchi, per i quali nutre una passione nevrotica, dietro cui si celano le ombre di un passato drammatico. Orfana di madre, vive con il padre, professore di storia della musica. Un giorno scopre casualmente, grazie ad una lettera, di essere stata adottata. Aiutata da un giornalista del Resto del Carlino riuscirà a rintracciare la vera madre e a ricordare finalmente un episodio della sua primissima infanzia che le permetterà di condurre un'esistenza meno tormentata. Alla vicenda si intreccia l'indagine del sopracitato giornalista, indagine che porterà a svelare i crimini di pedofilia commessi dal maestro di scacchi di Maria Adele, il quale finirà suicida.

Attori correlati