I migliori film di Leo White

Leo White

Leo White

10/11/1873- 20/09/1948
Oggi presentiamo i migliori Leo White film. Se sei un grande fan del cinema, sicuramente ne conoscerai la maggior parte, ma speriamo di scoprire un film che non hai ancora visto … e che ami! Andiamo lì con i migliori film di Leo White.
Genere:
Disponibile su:
Anno:

Casablanca

Casablanca
8,5/10
  • Genere: DrammaRomance
  • Prima: 15/01/1943
  • Carattere: Emile - Waiter (uncredited)
Nel principale porto del Marocco nel 1941 si incontrano poliziotti francesi, spie naziste, fuoriusciti antifascisti, avventurieri di rango, piccoli sciacalli. L'americano Rick Blaine, proprietario di un bar, aiuta Ilsa, la donna che amava (e ama ancora) e suo marito, perseguitato politico, a lasciare in aereo la città.

Il grande dittatore

Il grande dittatore
8,4/10
  • Genere: CommediaGuerra
  • Prima: 23/10/1940
  • Carattere: Hynkel's Barber (uncredited)
In Tomania il dittatore Adenoid Hynkel scatena la repressione contro gli ebrei. La bella Hannah e il suo innamorato, un barbiere straordinariamente somigliante a Hynkel, fuggono. Il barbiere, dapprima catturato, scappa dal lager e si imbatte per caso nel vero dittatore che viene arrestato in vece sua. Dai microfoni del führer il barbiere pronuncia al mondo un lungo messaggio di pace e speranza. Primo film interamente parlato di Chaplin, è una geniale satira antinazista realizzata quando le armate del Terzo Reich avevano ormai soggiogato l'intera Europa. Tra le sequenze da antologia, la danza di Hynkel con il mappamondo e i duetti con Napoloni/ Mussolini.

Aurora

Aurora
8,1/10
  • Genere: DrammaRomance
  • Prima: 04/11/1927
  • Carattere: Barber (uncredited)
Ansass, giovane contadino di un piccolo villaggio, è soggiogato dal fascino di una donna di città che lo convince a sbarazzarsi della moglie Indre, facendola annegare durante una gita in barca. Ma, sul punto di commettere il delitto, l'uomo si pente. La moglie, spaventata, fugge via. Soltanto in quel momento egli comprende l'amore che Indre nutre per lui. La riconciliazione è scandita da un gioioso viaggio tra i miraggi della metropoli. Ma l'uomo rischia nuovamente di perdere la moglie durante una tempesta alla quale la fragile imbarcazione che li trasporta non è in grado di resistere. Indre riesce però a salvarsi e viene ritrovata svenuta su una roccia da alcuni abitanti del villaggio accorsi in aiuto. Intanto l'uomo respinge la donna di città venuta a cercarlo; quando è ormai sul punto di strangolarla, viene a sapere che la moglie è stata ritrovata sana e salva. Al sorgere di un'alba riconciliatrice, la coppia è di nuovo unita insieme al figlioletto.

L'uomo ombra

L'uomo ombra
7,9/10
Tratto dall'omonimo romanzo giallo di Dashiell Hammett, il film è una brillante commedia sofisticata con spunti gialli, incentrata sulla vicenda di Nick e Nora Charles, una coppia di coniugi (ex investigatore lui, ricca ereditiera lei sempre accompagnati dalla cagnetta Asta) amanti della baldoria e dell'alcol, impegnati a investigare sulla scomparsa di uno scienziato e sugli omicidi che ne seguono.

Grand Hotel

Grand Hotel
7,3/10
  • Genere: DrammaRomance
  • Prima: 25/05/1932
  • Carattere: Hotel Porter (uncredited)
Al Grand Hotel di Berlino si intrecciano le storie di svariati personaggi: madame Grusinskaya, star del balletto ed eccentrica diva, si innamora dello spiantato barone von Geigern, inizialmente intenzionato a rubare solo le sue perle. L'industriale Preysing tiranneggia il suo contabile Kringelein, mentre la sua segretaria-amante Flaemchen, invaghita del barone, resterà sola senza nessuno dei due uomini.

Lo sparviero del mare

Lo sparviero del mare
7,6/10
L'affascinante pirata Geoffrey Thorpe saccheggia le navi spagnole per la regina Elisabetta I e si innamora di Donna Maria, una bellissima reale spagnola che cattura.

Charlot caporeparto

Charlot caporeparto
6,6/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 15/05/1916
  • Carattere: Elegant Customer

L'ombra che cammina

L'ombra che cammina
6,6/10

I ruggenti anni venti

I ruggenti anni venti
7,9/10
Tre reduci dalla prima guerra mondiale non riescono a inserirsi nella vita pacifica e sfruttano le possibilità del proibizionismo. Il primo si dà al contrabbando, il secondo diventa un boss della mala, il terzo avvocato. Scritto da Jerry Wald, Richard Macaulay e Robert Rossen da un racconto di Mark Hellinger, è l'ultimo grande film gangster dell'epoca d'oro di Hollywood. Riprese iniziate da Anatole Litvak. Molte qualità: perentorietà del racconto, immediatezza dell'azione, secca definizione dei personaggi. Inedito in Italia dove fu importato da RAI2 negli anni '70.

Il mondo perduto

Il mondo perduto
7/10
In un altopiano del Venezuela viene ritrovato il diario di viaggio dell'esploratore Maple White, raffigurante alcuni schizzi di animali preistorici, il che proverebbe, secondo l'eccentrico professor Challenger, come i dinosauri esistano ancora sulla Terra. Il reporter Edward Malone, insieme al famoso cacciatore John Roxton e a un gruppo di avventurieri, organizza una missione per l'America Latina con l'intento di svelare l'esistenza delle antiche creature.

Arsenico e vecchi merletti

Arsenico e vecchi merletti
7,9/10
  • Genere: CommediaCrime
  • Prima: 01/09/1944
  • Carattere: Man in Phone Booth (uncredited)
Mortimer Brewster, critico teatrale, va con la fidanzata a trovare le due anziane e amabili ziette. Dopo che Mortimer ha scoperto un cadavere in una cassapanca, le due candide signorine gli confessano senza difficoltà di aver già ucciso una dozzina di vecchietti e di averli sepolti in cantina con la collaborazione del nipote mentecatto Teddy. Dall'omonima commedia di Joseph Kesselring una delle più celebri opere di Frank Capra, scritta in stato di grazia e recitata da un cast impeccabile. Le simpatiche vecchiette assassine e il ritmo dei loro misfatti dimostrano che Capra non è il regista "buonista" che si vorrebbe far credere.

Ombre malesi

Ombre malesi
7,6/10

Il sentiero della gloria

Il sentiero della gloria
7,6/10
  • Genere: CommediaDramma
  • Prima: 14/11/1942
  • Carattere: Headwaiter (uncredited)
La sceneggiatura di Vincent Lawrence e Horace McCoy si basa sulla biografia (romanzata) di James J. Corbett, campione del mondo dei pesi massimi dal 1892 al 1897, riconosciuto dall'International Boxing Hall of Fame come uno dei più grandi pugili di tutti i tempi.

Ben-Hur: Una storia di Cristo

Ben-Hur: Una storia di Cristo
7,8/10
Durante l'impero di Tiberio a Gerusalemme, Messala, capo di una legione romana, fa imprigionare e ridurre in schiavitù il nobile Ben Hur un tempo suo amico. Questi però riesce a liberarsi e tornare in Palestina per saldare il conto.

La strada della paura

La strada della paura
7,5/10
  • Genere: AzioneCommedia
  • Prima: 22/01/1917
  • Carattere: Policeman (uncredited)
La voce soave della pianista dell'istituto di carità di un quartiere degradato e violento convince il Vagabondo a convertirsi alla rettitudine e arruolarsi in polizia. Messo a guardia proprio della via malfamata in cui un bullo e la sua banda spadroneggiano, riuscirà con uno stratagemma geniale a stordire il prepotente. Ma ne avrà definitivamente ragione solo dopo un secondo scontro, durante il quale la pianista, di cui è infatuato, verrà rapita da una gang di balordi che la tiene prigioniera in un sotterraneo alla mercé di un drogato.

Le cinque schiave

Le cinque schiave
7,1/10
Il pericoloso gangster, Johnny Vanning, organizza lo sfruttamento sistematico di tutti i locali notturni di New York, compreso il Club Intime nel quale lavorano cinque ragazze. Una sera nel locale entrano quattro persone che, dopo aver abbondantemente consumato alcool, si dimostrano restii a pagare il conto. Uno di essi ne fa le spese e viene abbattuto da un gangster alle dipendenze di Johnny. Mary viene arrestata insieme con le sue compagne di lavoro con l'accusa di complicità nell'omicidio.

Il vagabondo

Il vagabondo
6,9/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 10/07/1916
  • Carattere: Old Jew / Gypsy Woman (uncredited)

La fonte meravigliosa

La fonte meravigliosa
7/10
  • Genere: DrammaRomance
  • Prima: 25/06/1949
  • Carattere: Pedestrian Onlooker (uncredited)

La signorina Charlot

La signorina Charlot
6,4/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 12/07/1915
  • Carattere: Idler in the Park
Approfittando del momentaneo assopimento della moglie e della figlia sulla panchina del parco, ecco il marito rincorrere una giovane appena conosciuta e cimentarsi con lei a moscacieca. Il sopraggiungere di Charlot si rivelerà drammatico allorché non sapendo resistere all'occasione lo scaraventa nel lago e dopo approfitta per far conoscenza con la famiglia del malcapitato che entusiasticamente lo invita a casa sua per un tè. La conversazione piacevole tra Charlot, la madre e soprattutto la figlia è interrotta dal rientro del malcapitato padre accompagnato da un tale che lo ha aiutato a riemergere dal lago.

Le notti bianche di Charlot

Le notti bianche di Charlot
5,9/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 15/02/1915
  • Carattere: 'French' Dandy / Desk clerk
Dopo una nottata di bagordi due amici incrociatisi per strada, pensano bene di fare un'ultima bevuta insieme prima di rientrare alle rispettive dimore. Nella sala del ristorante in cui scendono, indifferenti alle presenze altrui, scatenano il putiferio fino all'intervento dell'enorme cameriere che li caccerà.

Attori correlati