I migliori film di Maurizio Casagrande su Amazon Prime Video

Maurizio Casagrande

Maurizio Casagrande

04/11/1961 (61 años)
Oggi presentiamo i migliori Maurizio Casagrande film. Se sei un grande fan del cinema, sicuramente ne conoscerai la maggior parte, ma speriamo di scoprire un film che non hai ancora visto … e che ami! Andiamo lì con i migliori film di Maurizio Casagrande.

Gli equilibristi

Gli equilibristi
6,9/10
  • Genere: Dramma
  • Prima: 01/01/2012
  • Carattere: Stefano
Giulio ha quarant'anni e una vita apparentemente tranquilla. Una casa in affitto, un posto fisso, un'auto acquistata a rate, una figlia ribelle ma simpatica e un bimbo dolce e sognatore, una moglie che ama e che tradisce. Giulio viene scoperto e lasciato e la sua favola improvvisamente crolla. Ma cosa accade ad una coppia che ai nostri giorni "osa" separarsi?

Amici come prima

Amici come prima
4,5/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 19/12/2018
  • Carattere: Marco Gallo
Cesare (Christian De Sica) è lo stimato direttore del Relais Colombo, hotel di lusso di Milano. Con l’arrivo di nuovi soci cinesi intenzionati a rivoluzionare tutto, Luciana (Regina Orioli), figlia di Massimo Colombo (Massimo Boldi), storico proprietario dell’hotel, licenzia per primo proprio il direttore. Cesare, rimasto senza lavoro, scopre che Luciana sta cercando per suo padre una badante, ed è disposta a spendere 5000 euro al mese pur di arginare il vivace e arzillo Massimo.

Ho visto le stelle

Ho visto le stelle
5,5/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 19/12/2003
  • Carattere: Eugenio
Antonio ha quarant'anni e lavora nell'edicola del nonno da cui ha ereditato anche il carattere sognatore. Attratto da un'inserzione che annuncia il più grande concorso della storia della televisione, parte alla volta di Milano per cominciare una nuova vita e tentare una carriera nello spettacolo. Un viaggio che provocherà equivoci, imprevisti e la scoperta del vero amore.

La scomparsa di Patò

La scomparsa di Patò
6,6/10
  • Genere: Crime
  • Prima: 24/02/2012
  • Carattere: Ernesto Bellavia
Vigata, 1890. Nel corso della recita del Venerdì Santo, detta il "Mortorio", il ragioniere Antonio Patò che è impiegato nella banca locale, scompare. Il suo ruolo era quello di Giuda che, una volta messosi il cappio al collo, doveva cadere in una botola. Quella botola però risulta vuota. La moglie si rivolge al delegato di Pubblica Sicurezza Ernesto Bellavia ma costui si trova a fianco nelle indagini il Maresciallo dei Carabinieri Paolo Giummaro, stanco di occuparsi di piccole beghe paesane e pronto per la grande inchiesta. I due procederanno fianco a fianco, con una rivalità che progressivamente si trasformerà in cooperazione, nello scoprire verità che alcuni preferirebbero occultare.

Babbo Natale non viene da Nord

Babbo Natale non viene da Nord
  • Prima: 26/11/2015
  • Carattere: Marcello
Marcello è un prestigiatore, bravo con le carte ma superficiale e bugiardo con la figlia India, cantante di talento, ma troppo somigliante alla cantante Annalisa, con la quale viene spesso scambiata. Per risolvere il suo difficile rapporto con gli uomini, decide di passare il Natale col padre, che però parte per Salerno, lasciandola a casa. Marcello deve consegnare dei regali vestito da Babbo Natale, ma facendolo, cade, batte la testa e perde la memoria. Viene soccorso da Padre Tommaso e dai bambini che vivono con lui. Non ricorda nulla, e vestito in quel modo, lo chiamano Babbo Natale. Nel frattempo India, delusa e arrabbiata, si mette sulle tracce del padre, accompagnata da Gerardo, cialtrone e incapace manager di Marcello. Tra mille equivoci e situazioni divertenti, padre e figlia, dopo aver sconfitto il male impersonato dalla bella ma perfida Alice, ritroveranno molto più che loro stessi.

Un pugno di amici

Un pugno di amici
4,9/10
Un pugno di amici, film diretto da Sergio Colabona, è la storia di due ragazzi meridionali (Antonio Matragna e Emanuele Minafò) che si ritrovano ad affrontare i problemi legati alla vita quotidiana di un giovane qualsiasi. In tali dinamiche i due coinvolgono anche i loro amici più stretti, con i quali condividono difficoltà e preoccupazioni. I due giovani, infatti, decidono un giorno di attuare un piano per racimolare un po' di soldi e si fingono il direttore e il capo animatore di un resort turistico. Inizialmente le cose sembrano andare per il verso giusto, ma ben presto si presentano sempre più ostacoli e così, insieme al gruppo di amici, dovranno escogitare un nuovo modo per sbarcare il lunario.

Napoletans

Napoletans
4,2/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 01/12/2011
  • Carattere: Gennaro Di Gennaro
Equivoci, inganni e gags esilaranti animano l'atmosfera natalizia di Baia, piccolo paesino campano, dove vive la famiglia Di Gennaro composta dal noto dentista Gennaro, la moglie Anna e i loro due figli: l'affascinante Roberto e il pestifero Mattia. Ad animare ulteriormente la vita della famiglia partenopea c'è Assunta la Tabaccaia, amante di Gennaro; Pino, l'assistente incompentente; il Preside della scuola, innamorato della sexy Professoressa e costantemente supervisionato dal Provveditore agli Studi e infine, Zio Guglielmo, finto parente di Anna, accompagnato dal suo amico Conte Pozzan Della Ghera: in realtà, due maldestri truffatori che vogliono impossessarsi di un diamante nascosto in casa Di Gennaro dal vero zio Guglielmo. In paese arriva anche la bella Angela, straniera diplomata infermiera (ospite della zia, Signora Torrisi, titolare dell'omonima e famosa gelateria del paese) che si innamora di Roberto, con il quale nasce una tenera storia d'amore.

Attori correlati