I migliori film di Michael Hordern

Michael Hordern

Michael Hordern

03/10/1911- 02/05/1995
Oggi presentiamo i migliori Michael Hordern film. Se sei un grande fan del cinema, sicuramente ne conoscerai la maggior parte, ma speriamo di scoprire un film che non hai ancora visto … e che ami! Andiamo lì con i migliori film di Michael Hordern.
Genere:
Disponibile su:
Anno:

Cleopatra

Cleopatra
7/10
Nel 50 a.C. in Egitto, re Tolomeo ripudia la sorella Cleopatra cacciandola da Alessandria. Giulio Cesare, dopo aver sconfitto Pompeo al termine di una cruenta guerra civile interviene personalmente e tramite la sua autorità destituisce Tolomeo dalla carica di faraone e nomina Cleopatra unica sovrana d'Egitto. Il rapporto tra i due è molto forte e con il passare del tempo diventa passionale. Cleopatra da a Cesare un figlio, Cesarione; ma questa situazione non è ben vista a Roma dove i senatori temono per le sorti della repubblica. Cesare difatti, vuole il potere assoluto; una volta eletto imperatore egli potrà nominare suo figlio come legittimo erede.

Dove osano le aquile

Dove osano le aquile
7,6/10
Per liberare un importante ufficiale americano, prigioniero dei nazisti e segregato in un castello in cima alle Alpi, l' esercito inglese manda in missione un gruppo di eroici paracadutisti.

Labyrinth - Dove tutto è possibile

Labyrinth - Dove tutto è possibile
7,3/10
La bella adolescente Sara penetra nel misterioso labirinto per salvare il fratellino rapito dal malvagio re degli gnomi, il demoniaco Jareth. Nel suo viaggio incontra i personaggi più incredibili.

Gandhi

Gandhi
8/10
  • Genere: DrammaStoria
  • Prima: 30/11/1982
  • Carattere: Sir George Hodge
Vita, attività politica e morte di Mohandas Karamchand Gandhi (1869-1948): studi a Londra, apprendistato in Sudafrica, attività politica, digiuni di protesta, morte violenta per mano di un bramino e solenni funerali. Nell'impersonare il grande apostolo dell'indipendenza dell'India e della non violenza, Kingsley è straordinario. Appartenente alla categoria dei colossi con un'idea, il film è coinvolgente, convincente, un po' didattico. 8 premi Oscar: film, regia, Kingsley, sceneggiatura (John Briley), fotografia, costumi, scenografie, montaggio.

Barry Lyndon

Barry Lyndon
8,1/10
La storia dell'avventuriero Redmond Barry, ambientata nell'Inghilterra del Settecento. Un eroe ambiguo e traballante, spinto da una cieca ambizione all'interno di una società violenta e classista.

La bisbetica domata

La bisbetica domata
7,1/10
Italia, XVI secolo. Petruchio, un povero proprietario terriero di Verona, arrabbiato e bugiardo, arriva a Padova in cerca di fortuna e di una moglie, mentre Baptista, un ricco mercante, annuncia che non permetterà a Bianca, la sua figlia più giovane, di sposarsi finché non lo farà la capricciosa e indisciplinata Katherina, la sua figlia maggiore.

Lo schiavo dell'oro

Lo schiavo dell'oro
8,1/10
  • Genere: DrammaFantasy
  • Prima: 28/11/1951
  • Carattere: Jacob Marley
A Londra vive un uomo considerato il più avaro e più cinico di tutti: Ebenezer Scrooge. A causa della sua ossessione per il guadagno e per l'oro il suo impiegato Bob Cratchit vive in umilissime condizioni economiche ed ha un figlio con un piede nella fossa. Una sera, la vigilia di Natale, Scrooge congeda come al solito Cratchit e si avvia verso casa sua. Entrato comincerà per il vecchio un viaggio ultraterreno di profonda conversione spirituale per redimersi dai suoi peccati, cominciando dalla sua infanzia fino all'anno presente. Alla fine Ebenezer Scrooge diventerà un altro uomo, più buono e più felice della vita.

Piramide di paura

Piramide di paura
6,8/10
  • Genere: Avventura
  • Prima: 04/12/1985
  • Carattere: Older Watson (voce)
Il Prof. Bobster ed il reverendo Nesbitt muoiono suicidi in preda ad orride allucinazioni: entrambi sono stati colpiti da piccolissimi aghi, lanciati con una cerbottana egizia, da uno strano individuo incappucciato. Siamo a Londra nel 1870, in piena epoca vittoriana, e, in un severo college, troviamo i giovani Sherlock Holmes e John Watson: il primo già con una spiccata personalità, intuitivo ed intelligente. particolarmente dotato per la scherma (l'insegnante della quale, Rathe, lo stima molto); il secondo impacciato, timido, provinciale nei gusti e nel modo di ragionare. Diventano inseparabili...

La spia che venne dal freddo

La spia che venne dal freddo
7,6/10
Alec, agente segreto britannico in missione a Berlino, ritorna a Londra in seguito alla morte di un suo informatore avvenuta per mano dell'ex nazista Mundt, capo del controspionaggio della Germania dell'Est. Ad Alec viene ordinato di catturarlo, finge di essere un alcolizzato per mettersi in contatto proprio con Mundt. Spedito in prigione a causa di una lite, Alec viene avvicinato da un emissario della spia tedesca...

La collina dei conigli

La collina dei conigli
7,6/10
Adagiata tra le ondulate colline e i tranquilli prati di Inghilterra, vive una comunità di conigli. Quando la loro tana viene minacciata, un gruppo di coraggiosi scappa nella campagna sconosciuta in cerca di una nuova dimora. Guidati dal visionario Quintilio, dal coraggioso Parruccone, dall'astuto Mirtillo e dal saggio Moscardo, affrontano sfide al limite del possibile utilizzando la propria forza ed astuzia per sopravvivere mentre inseguono il loro sogno.

Barbagialla, il terrore dei sette mari e mezzo

Barbagialla, il terrore dei sette mari e mezzo
5,9/10
Dopo aver passato 20 anni a raziare i mari spagnoli, Barbagialla viene catturato, accusato di evasione fiscale e condannato a scontare 20 anni nella Prigione "Santa Vittima". Per confiscare il suo favoloso tesoro, la Marina Inglese lo lascia evadere per seguirlo, là dove prostitute impertinenti, semidei con problemi di pronuncia e tremendi giochi di parole lo stanno aspettando.

El Cid

El Cid
7,2/10
Il racconto epico delle gesta di Rodrigo Diaz, detto El Cid, che riuscì a liberare la Spagna dai Mori senza mai compromettere il proprio senso dell'onore.

Alessandro il grande

Alessandro il grande
5,8/10
All'inizio del film l'oratore Demostene sta organizzando una guerra contro Filippo II il re dei Macedoni perché lo considera pericoloso per i Greci. Mentre Filippo sta conducendo una spedizione contro Olinto viene a sapere che sua mogli Olimpia ha generato un figlio, a cui ha dato il nome di Alessandro, il quale lo definisce "Un dio nato da un altro dio". Filippo è furioso perché pensa che sua moglie abbia commesso adulterio e non che sia unita ad un dio; comunque il Generale Parmenione, il più fidato tra tutti i comandanti e anche il più anziano, gli consiglia di risparmiare Alessandro e di farlo crescere...

Khartoum

Khartoum
6,8/10
Diecimila soldati egiziani vengono annientati dai ribelli sudanesi che fanno capo a Mandhi e questi, proclamatosi profeta, scatena la guerra santa. A Londra, il primo ministro Gladstone invia a Khartoum il colonnello Stewart e il generale Charles Gordon. Si dà il via a inutili tentativi di trattative e di alleanze, e a un'eroica difesa della città, ma i rinforzi giungono quando essa è ormai caduta in mano ai ribelli.

Anna dei mille giorni

Anna dei mille giorni
7,4/10
Enrico VIII ripudia la moglie Caterina d'Aragona per sposare Anna Bolena. Stancatosi anche di lei, che non riesce a dargli un maschio, lascia che venga decapitata, benché la donna neghi fermamente l'accusa di adulterio mossa a suo carico.

L'agente speciale Mackintosh

L'agente speciale Mackintosh
6,3/10
Un agente del controspionaggio inglese, in carcere, come detenuto, contatta una spia nemica. Tra Malta e l'Irlanda scopre un rete spionistica che fa capo ad insospettabili.

Affondate la Bismarck!

Affondate la Bismarck!
7,1/10
  • Genere: AzioneDrammaGuerraStoria
  • Prima: 11/02/1960
  • Carattere: Admiral Sir John Tovey, Commander-in-Chief - 'King George'
L'ordine categorico dato da Winston Churchill alla flotta inglese, già decimata dagli U-Boat tedeschi, dopo che nei mari del Nord ha fatto la sua comparsa la più terribile nave da guerra mai costruita. Film bellico che sostituisce al dispendio dello spettacolo una magistrale costruzione della tensione.

Combattenti della notte

Combattenti della notte
6,3/10
  • Genere: Guerra
  • Prima: 30/03/1966
  • Carattere: British Ambassador
David Marcus, avvocato ed ex colonnello degli Stati Uniti, va in Palestina per aiutare i suoi correligionari nelle lotte contro gli arabi che vogliono impedire la costituzione dello Stato di Israele. Il suo apporto sarà determinante, ma pagherà con la vita l'abnegazione verso il suo popolo.

Juggernaut

Juggernaut
6,6/10
In mezzo all'oceano Atlantico agitato, 1200 passeggeri a bordo del transatlantico Britannic, sono minacciati da Juggernaut, un misterioso attentatore che chiede al governo britannico un riscatto da 500 mila sterline in cambio delle istruzioni per disinnescare sette potenti ordigni esplosivi a tempo piazzati all'interno della nave. Una squadra di artificieri, guidata dall'esperto Anthony Fallon, viene paracadutata a bordo per tentare di neutralizzare le bombe prima che esplodano, nel frattempo un sovrintendente di Scotland Yard, la cui famiglia è sulla nave, cerca di identificare l'attentatore.

Il tocco della medusa

Il tocco della medusa
6,9/10
Londra. John Morlar (Richard Burton), noto scrittore, è vittima dell’aggressione di uno sconosciuto. Ridotto in fin di vita, viene ricoverato in ospedale dove i medici notano con sorpresa che l’attività cerebrale continua nonostante il corpo sia in condizione tale che dovrebbe essere morto. Brunel (Lino Ventura), ispettore francese nella capitale britannica per uno scambio “culturale” tra le polizie dei due paesi, si occupa del caso con l’aiuto del sergente Duff (Michael Byrne). Brunel legge il diario di Morlar e chiede aiuto alla psichiatra, la dottoressa Zonfeld (Lee Remick), perché quello che emerge è sconcertante: sembra che Morlar sia in grado di provocare catastrofi con la sola forza di volontà.

Attori correlati