I migliori film di romance di Max Martini

Max Martini

Max Martini

11/12/1969 (52 años)
Se ami il cinema, condividerai questa classifica dei i migliori Max Martini film, anche se potresti averli ordinati in modo diverso. In ogni caso, speriamo che ti piaccia e, con un po di fortuna, scoprire un film che non conosci ancora su Max Martini.
Disponibile su:

Cinquanta sfumature di grigio

Cinquanta sfumature di grigio
4,1/10
Anastasia Steele, una studentessa in letteratura inglese prossima alla laurea, per sostituire un'amica influenzata va ad intervistare Christian Grey, giovane e ricco amministratore delegato della Grey Enterprises Holdings Inc. e se ne innamora, ricambiata, a prima vista. L'uomo mette però in breve tempo le cose in chiaro: la sua è una personalità dominante e il rapporto dovrà sottostare a precisi patti, con Anastasia che deve accettare di essere oggetto di atti di sadismo.

Cinquanta sfumature di rosso

Cinquanta sfumature di rosso
4,4/10
  • Genere: DrammaRomance
  • Prima: 17/01/2018
  • Carattere: Jason Taylor
Anastasia e il suo principe, Christian Grey, convolano a nozze, e in un attimo, con un colpo di bacchetta, i discorsi tra loro si adeguano alla nuova situazione: lui non ha piacere che lei prenda il sole in topless, inoltre preferirebbe che cambiasse il suo cognome nell'indirizzo email del lavoro, da Steele in Grey, e che rientrasse a casa alla sera senza tergiversare per i fatti suoi. L'argomento figli, poi, meglio lasciarlo per il futuro, perché la sola idea lo fa sbiancare, nonostante in giro si dica che non abbia paura di nulla.

Cinquanta sfumature di nero

Cinquanta sfumature di nero
4,5/10
  • Genere: DrammaRomance
  • Prima: 08/02/2017
  • Carattere: Jason Taylor
Anastasia Steele ha detto basta a Christian Grey. Lo ama, ma non sarà mai la sua sottomessa. Il secondo capitolo riprende esattamente là dove ci aveva lasciato il primo, con i due innamorati che si separano, per volere di lei. Grey è talmente addolorato che non vuole rinunciare ad Anastasia, piuttosto è disposto a rivedere il contratto, a dimenticare le regole, a non imporle nulla che lei non voglia fare, pur di averla al suo fianco. Cade così, a due minuti dall'inizio dal film, il presupposto scandaloso che regge da anni i discorsi attorno ai romanzi e al loro adattamento.

Attori correlati