I migliori film di Peter Falk

Peter Falk

Peter Falk

16/09/1927- 23/06/2011
Se ami il cinema, condividerai questa classifica dei i migliori Peter Falk film, anche se potresti averli ordinati in modo diverso. In ogni caso, speriamo che ti piaccia e, con un po di fortuna, scoprire un film che non conosci ancora su Peter Falk.
Genere:
Disponibile su:
Anno:

Shark Tale

Shark Tale
6/10
Il mondo sottomarino viene sconvolto dall'accidentale morte di uno squalo, figlio di un potente "capomafia". Il piccolo pesce Oscar, per diventare l'eroe dell'intera Barriera Corallina, dice di essere stato lui ad uccidere lo squalo. Ma non ha tenuto conto delle conseguenze di queste sue menzogne...

Undisputed

Undisputed
6,1/10
Monroe Hutchens è il campione dei pesi massimi di Sweetwater, una prigione di massima sicurezza. È stato condannato all'ergastolo a causa di un crimine passionale. Iceman Chambers è il campione dei pesi massimi, che ha perso il titolo a causa di una condanna per stupro a dieci anni in Sweetwater. Quando questi due giganti si scontrano nella stessa prigione, combattono l'uno contro l'altro contestando chi è il vero campione.

Next

Next
6,2/10
Chris Johnson è in grado di prevedere il futuro, pochi minuti prima che le cose accadano. Stufo di essere continuamente sottoposto ad osservazioni speciali, anche da parte di agenzie governative, per le sue abilità particolari, vive sotto falsa identità a Las Vegas lavorando come illusionista. Quando però una cellula terroristica minaccia di far esplodere un ordigno nucleare a Los Angeles, l'agente FBI Callie Ferris dovrà convincere Chris ad aiutarla ad evitare il disastro...

La storia fantastica

La storia fantastica
8/10
Una principessa ama il suo servitore, che però deve partire per terre lontane. Durante la sua assenza, un malvagio nobiluomo s'invaghisce della principessa e la fa rapire da tre figuri. Ma, a salvarla torna, provvidenzialmente, l'innamorato, che, dopo alterne vicende, punisce il malvagio e sposa la bella.

Questo pazzo, pazzo, pazzo, pazzo mondo

Questo pazzo, pazzo, pazzo, pazzo mondo
7,5/10
Un gruppo di estranei insegue un uomo che dopo un incidente ha confidato loro di aver sotterrato $ 350.000 in California, ognuno cercando di tenere il malloppo tutto per sè.

Una moglie

Una moglie
8,1/10
  • Genere: Dramma
  • Prima: 19/09/1974
  • Carattere: Nick Longhetti
Mabel, sposata all'italoamericano Nick, con tre figli, sente crescere il conflitto con la realtà che la circonda soprattutto nei rapporti con il marito il cui lavoro lo tiene spesso lontano da casa e che gli impone ritmi tali da renderlo a sua volta spesso nervoso e intrattabile. Dopo l'ennesimo litigio, Mabel subisce un crollo nervoso in seguito al quale deve trascorrere un periodo in clinica.

Invito a cena con delitto

Invito a cena con delitto
7,3/10
Cinque tra i piu' famosi detectives del mondo - un francese, due americani, una inglese, un cinese - vengono invitati "a una cena e assassinio" nel castello di un eccentrico miliardario, il quale promette un milione di dollari esentasse a quello dei cinque che per primo risolverà il caso dell'imminente delitto.

Il cielo sopra Berlino

Il cielo sopra Berlino
7,9/10
Due angeli, Damiel e Cassiel, scendono dal cielo sopra Berlino sulla città ed osservano il comportamento degli umani, la loro disperazione, ma non possono fare nulla per aiutarli. Alla fine Damiel, innamoratosi di una bella trapezista dal cuore puro, perderà la sua condizione di angelo e resterà nella città.

And the Oscar Goes To...

And the Oscar Goes To...
7,1/10

Giallo in casa Muppet

Giallo in casa Muppet
7,1/10
La rana Kermit e l'orso Fozzie sono due giornalisti che non sono riusciti a documentare il furto del prezioso diamante Baseball, trafugato sotto ai loro occhi. I ladri sono fuggiti via senza lasciar traccia facendo ricadere tutti gli indizi su Miss Piggy. Decisi a scagionarla dalle pesanti accuse, Kermit e Fozzie, con l'aiuto di Gonzo, si avventurano in una missione necessaria a dipanare il mistero e assicurare alla giustizia i veri responsabili della rapina.

Il mondo perduto

Il mondo perduto
6,7/10

La grande corsa

La grande corsa
7,2/10
Agli inizi del 1900 due uomini, Leslie, un galante ed inappuntabile gentiluomo, ed il professore Fate, una mente ingegnosa ma diabolica, si stanno battendo in mille modi per aggiudicarsi il primato sportivo automobilistico. Leslie, sicuro di battere l'avversario, induce il direttore di un giornale americano ad organizzare un lunghissimo raid da New York a Parigi per ogni tipo di automobile. Il giovane vi prende parte con una vettura lussuosissima, tutta bianca, con maniglie in ottone e foderata di cuoio rosso, mentre il diabolico Fate, dopo aver costruito un'automobile nera capace di sollevarsi di due metri dal suolo per mezzo di un elevatore a pantografo e dotata di cannoncino, di pungiglione e di apparecchi per produrre cortine fumogene, vi partecipa con il fido Carmelo, come lui pronto ad usare qualsiasi mezzo.

I protagonisti

I protagonisti
7,5/10
Minacciato da uno sceneggiatore, rampante produttore esecutivo (Robbins) di Hollywood lo uccide accidentalmente. Vivrà felice con la sua vedova (Scacchi). Titolo italiano deviante per uno dei più intelligenti, perfidi e divertenti film hollywoodiani degli anni '90. È un falso giallo e una vera commedia. Tratto da un romanzo (1988) di Michael Tolkin e da lui stesso sceneggiato, è una satira iconoclasta di Hollywood, e la sua celebrazione: il vecchio R. Altman vi condensa il suo impietoso ma sorridente giudizio sulla "fabbrica dei sogni", diretta da persone che, incapaci di sognare, hanno soltanto incubi di carriera. È anche un film sugli anni '80, anni sotto il segno dell'avidità di denaro e di successo, della stupidità arrogante o dell'incompetenza al potere, dell'edonismo più becero. Vi compaiono velocemente una settantina di attori più o meno famosi nella parte di sé stessi.

Così lontano così vicino

Così lontano così vicino
7,2/10
Sei anni dopo Il cielo sopra Berlino, il muro è caduto: molte cose hanno cambiato posto in un soffio, molte si sono rotte e ricomposte in nuove forme. Da dietro la spalla di Gorbaciov, Cassiel spia nei suoi pensieri. La sua ragazza-angelo Raphaela sente che la fiducia che li univa sta svanendo, che Cassiel non vuole più essere un angelo e che sta solo aspettando l'opportunità di raggiungere l'altra parte.

La Sera Della Prima

La Sera Della Prima
7,9/10
  • Genere: Dramma
  • Prima: 22/12/1977
  • Carattere: Himself (uncredited)
Myrtle è un'attrice prossima al viale del tramonto e sta provando una commedia da portare a New York. La protagonista è una donna cinquantenne su cui pesano gli anni e il rimpianto di una giovinezza perduta. Myrtle però si sente più giovane del suo personaggio, teme di non poterne condividere le angosce e, pertanto, non in grado di interpretarlo al meglio, come vorrebbe.

La scuola dell'odio

La scuola dell'odio
7,1/10
  • Genere: Dramma
  • Prima: 10/10/1962
  • Carattere: Young Psychiatrist

Ricomincio da me

Ricomincio da me
6,4/10
Grazie a due talenti straordinari,Peter Falk e Paul Reiser, The thing about my folks offre una visione veritiera e divertente della famiglia e del matrimonio. Diretto da Raymond de Felitta, The thing about my folks segue le vicende di un padre e un figlio mentre programmano un viaggio subito dopo l'improvviso abbandono della madre. Peter Falk ci offre una delle sue migliori interpretazioni nel ruolo del padre: gentile e smemorato, esasperante e imbarazzante - ma assolutamente insostituibile. Nella sua prima sceneggiatura cinematografica Reiser ci offre una commedia sapientemente creata che riflette la sua esperienza nel ruolo di figlio, marito e padre.

Angeli con la pistola

Angeli con la pistola
7,1/10
Durante il proibizionismo, Dave "lo Sciccoso" è a capo di una banda di contrabbandieri di alcolici a New York. Dave è un tipo superstizioso, che ha un debole per le mele "magiche" vendute da Apple Annie, una mendicante alcolizzata, convinto che gli portino fortuna. Apple Annie con grandi sacrifici ha mantenuto la figlia Louise in un collegio in Spagna dove la ragazza ha conosciuto il figlio del conte Alfonso Romero. Il conte, il figlio Carlos e anche Louise (che non sa nulla della situazione economico-sociale della madre) stanno per arrivare a New York per conoscere la famiglia. Dave, che in fondo ha un cuore d'oro, decide di aiutare Annie, e con la sua banda organizza i preparativi per trasformare la stracciona in una gran signora.

Corky Romano... agente di seconda mano

Corky Romano... agente di seconda mano
4,7/10
La famiglia mafiosa dei Romano è nei guai; il capofamiglia si è beccato un infarto, e l'Fbi ha raccolto numerose prove sulle loro attività criminose. L'unica è infiltrare un talpa sotto copertura. E l'unico volto ignoto alla polizia è quello della pecora nera della famiglia, Corky, veterinario imbranato, che accetta solo per amore del babbo. Il povero Corky si crea suo malgrado una reputazione di grande detective e viene coinvolto nelle indagini su un feroce narcotrafficante.

Mikey e Nicky

Mikey e Nicky
7,4/10
  • Genere: CrimeDramma
  • Prima: 21/12/1976
  • Carattere: Mikey

Attori correlati