I migliori film di thriller di Maria Grazia Cucinotta

Maria Grazia Cucinotta

Maria Grazia Cucinotta

27/07/1968 (54 años)
Se ami il cinema, condividerai questa classifica dei i migliori Maria Grazia Cucinotta film, anche se potresti averli ordinati in modo diverso. In ogni caso, speriamo che ti piaccia e, con un po di fortuna, scoprire un film che non conosci ancora su Maria Grazia Cucinotta.

Il Rito

Il Rito
6/10
Il giovane Michael Kovak aiuta il padre nell’impresa funebre di famiglia. Per fuggire Michael entra in seminario, pur senza una vera vocazione. Dopo quattro anni, alla vigilia dell’ordinazione, Michael vorrebbe lasciare: sente che la sua fede non è solida. Scrive un’e-mail, ma prima di spedirla qualcosa lo scuote: una ragazza, vittima morente di un incidente stradale, gli chiede la benedizione e lui gliela impartisce. Michael riceve una proposta: partecipare a un corso di esorcismo a Roma nell’ambito di un programma del Vaticano. Michael accetta, anche per la prospettiva di passare due mesi a Roma, presentata come una città ancor più caotica di quanto non sia, per enfatizzare il contrasto con la quiete dei palazzi vaticani. L’approccio con il corso non è dei migliori: Michael non crede alla realtà degli esorcismi. Padre Xavier, che tiene il corso, lo indirizza allora all’esperto esorcista Padre Lucas. E con Padre Lucas, Michael comincia a dover rivedere le proprie convinzioni.

Il mondo non basta

Il mondo non basta
6,4/10
Continua la saga infinita dell’agente segreto più famoso del mondo.James Bond 007 recupera i soldi pagati da un miliardario inglese per il riscatto della figlia Electra. La ragazza, rimasta orfana dopo la morte violenta del padre, sembra ancora minacciata dal suo aguzzino, un terrorista anarchico chiamato Renard (in francese “volpe”). In realtà, proprio lei è al centro di un intrigo internazionale destinato a sovvertire l’ordine economico mondiale. Terza avventura con Pierce Brosnan nei panni di Bond, un po’ pasticciata nella sceneggiatura (la storia e le situazioni sono confuse). I momenti di suspense non mancano e le scene d’azione sono al solito avvincenti. Ma la formula di 007 comincia a ripetersi.

American Night

American Night
4,3/10
Michael Rubino (Emile Hirsch) è appena diventato capo di tutti i capi della mafia di New York ma il suo più grande desiderio è quello di poter dedicare la sua vita alla pittura e diventare un grande artista. John Kaplan (Jonathan Rhys Meyers) è un mercante d'arte disordinato e ombroso ma è anche il migliore al mondo per l’individuazione dei falsi. Le strade dei due, apparentemente così distanti, si incontreranno davanti a un bivio di cruciale importanza, quando il furto della Marylin di Warhol darà il via ad una serie di accadimenti imprevisti che sconvolgeranno le loro vite.

Ho solo fatto a pezzi mia moglie

Ho solo fatto a pezzi mia moglie
4,7/10
Travolto dalla gelosia un macellaio uccide la moglie, dopo aver scoperto che la donna lo tradiva con lo sceriffo. Dopo il delitto decide di fare a pezzi il cadavere per trasportarlo in Messico, ma durante il tragitto perde una mano. Una vecchia cieca inciampa nella mano, sbatte la testa e scopre di aver riacquistato la vista. La notizia si diffonde e migliaia di persone si riversano nella chiesa del villaggio, convinti che la mano ritrovata sia quella della Madonna, e che dispensi miracoli. Il prete, pur non condividendo l'opinione della gente, tace per non arrecare danno alla pubblicità di cui gode il villaggio. Il macellaio cerca però di recuperare la mano per impedire che, tramite le impronte digitali, si risalga a chi appartiene la mano.

Transgression

Transgression
3,8/10

Death of the Virgin

Death of the Virgin
3,2/10

Le verità

Le verità
5/10

Flores Negras

Flores Negras
4,8/10
  • Genere: Thriller
  • Prima: 18/09/2009
  • Carattere: Martha

A Brooklyn State of Mind

A Brooklyn State of Mind
5,6/10

Attori correlati