I migliori film di Biagio Izzo su Rakuten TV

Biagio Izzo

Biagio Izzo

13/11/1962 (60 años)
Oggi presentiamo i migliori Biagio Izzo film. Se sei un grande fan del cinema, sicuramente ne conoscerai la maggior parte, ma speriamo di scoprire un film che non hai ancora visto … e che ami! Andiamo lì con i migliori film di Biagio Izzo.

Natale da chef

Natale da chef
2,8/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 14/12/2017
  • Carattere: Tony Cacace
Gualtiero Saporito è un grande chef... ma solo nella sua testa! Infatti con i suoi arditi mix di ingredienti, cucina solo schifezze! Gualtiero però non demorde e insiste a proporre la sua cucina in ogni occasione, ricevendo solo insulti e porte in faccia. Ma la sua tenacia, un giorno, viene premiata. Sarà il Natale alle porte? Furio Galli, proprietario di una famosissima ditta di catering, gli offre il posto di capo cuoco nella brigata che parteciperà alla gara d'appalto indetta per "sfamare" il prossimo G7. Finalmente il sogno diventa realtà! Ma il disegno di Furio ovviamente è losco. Per salvare la sua azienda sul"orlo della bancarotta infatti, ha promesso al suo avversario di lasciarlo vincere in cambio di un "cospicuo regalo". Gualtiero si troverà così alle prese con un aiuto cuoco che non sente i sapori, un sommelier astemio e una pasticcera che esce dalle torte... anziché prepararle! Tra scambi di persona, di piatto e "dissapori" il mal di pancia è garantito... dalle risate!

Natale in India

Natale in India
3,5/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 19/12/2003
  • Carattere: Gennaro Pedicini
Il giudice Enrico Paci e l'ingegner Fabio De Tassis si conoscono alla nursery nel 1987 dove sembra evidente che, a causa di un black out, i rispettivi figli maschi sono andati scambiati. Nel 2003 i due si rincontrano casualmente, famiglie al seguito, durante un viaggio in India: Fabio, da sempre un trafficone, sta in realtà sfuggendo ad un'indagine della procura sui suoi loschi affari.

Super vacanze di Natale

Super vacanze di Natale
2,7/10
Per celebrare la serie comica più lunga del mondo, Filmauro distribuirà "Super Vacanze di Natale": il primo grande film che racchiude il meglio di 35 anni di film di Natale!

Matrimonio a Parigi

Matrimonio a Parigi
3,4/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 01/01/2011
  • Carattere: Gennaro
Durante una vacanza in Francia, per far visita al figlio Mirko, un industriale milanese abituato ad evadere il fisco con ogni mezzo (Massimo Boldi) incontra Gennaro (Biagio Izzo), un finanziere rispettoso della legge, un onestissimo uomo del Sud. Il destino vuole che le due famiglie si ritrovino nella stessa camera d'albergo e che Mirko s'innamori di Natalina (Diana Del Bufalo), figlia di Gennaro.

L'allenatore nel pallone 2

L'allenatore nel pallone 2
3,7/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 11/01/2008
  • Carattere: Fedele
Oronzo Canà è un ex allenatore di calcio ritiratosi a coltivare i suoi uliveti rimpiangendo i tempi gloriosi in cui la "sua" Longobarda giocava in serie A. Un giorno la squadra viene comprata da un ricco magnate che vuole a tutti costi che sia Canà ad allenarla ancora.

Merry Christmas

Merry Christmas
4,4/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 21/12/2001
  • Carattere: Ciro il portiere
I protagonisti della nostra storia sono su un aereo per Amsterdam. Ai comandi il pilota Fabio Trivellone, un uomo che ama tanto la famiglia da averne due, da ben 17 anni. Finora ha vissuto felice, dividendosi abilmente tra le due mogli, che ignorano di essere condivise. In "business class" Enrico Carli un industriale milanese di mezza età che si accompagna malvolentieri con il romanissimo Cesare, suo odiato futuro genero. Un improvviso attacco di varicella della sposa ha fatto saltare il matrimonio e - quindi - il viaggio di nozze ad Amsterdam. Enrico e Cesare useranno quel biglietto per conoscersi meglio, su ordine della moglie e della figlia di Enrico. In classe turistica Max e Bruno, proprietari di una fiorente ditta di pompe funebri incaricati di consegnare alla ricca vedova - dietro lauto compenso - l'urna contenente le ceneri del marito, un miliardario olandese morto improvvisamente davanti alla loro "bottega".

Body Guards - Guardie del Corpo

Body Guards - Guardie del Corpo
3,9/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 22/12/2000
  • Carattere: Ciro Marmotta
I nostri eroi sono due Carabinieri radiati dall'Arma, i quali si ritrovano a fare le guardie del corpo a vip e starlet. Christian De Sica interpreta Fabio, bodyguard della maggiorata Victoria Silvsted, Massimo Boldi è Paolo, dogsitter di un tenero cagnolino di proprietà di Anna Falchi, Biagio Izzo è Ciro, guardia del corpo di Luca Laurenti. Ma l'avventura finirà male per gli intrepidi paladini. Rischiano difatti di essere licenziati anche dalla Security, ma il titolare sarà disposto a chiudere un occhio qualora i tre acconsentano di occuparsi di un caso molto particolare ed altamente pericoloso: proteggere la bellissima Cindy Crawford da un maniaco.

Fuga di cervelli

Fuga di cervelli
2,8/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 21/11/2013
  • Carattere: Franco's Uncle
Il giovane e timido Emilio (Luca Peracino) decide di partire per Oxford per dichiarare a Nadia (Olga Kent) il suo amore. I suoi amici di sempre: Alfredo (Paolo Ruffini), Lebowsky (Guglielmo Scilla), Franco (Frank Matano) e Alonso (Andrea Pisani) partiranno con lui per Oxford, dove faranno del loro meglio per aiutare Emilio ad avvicinarsi a Nadia.

Natale sul Nilo

Natale sul Nilo
4/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 20/12/2002
  • Carattere: Gennaro Saltalaquaglia
Il generale dei carabinieri Enrico Ombroni vuole distogliere la quindicenne figlia Lorella dal suo proposito di diventare una “letterina” e pensa che un viaggio all’estero possa aiutarlo nell’intento. L’avvocato Fabio Ciulla, il cui imbarazzante appeal sulle donne provoca continue liti con la moglie Gianna, è deciso a recuperarne l’affetto anche a costo di recarsi in Egitto dove la consorte è andata a trovare il figlio Marco. Inutile dire che i due si incontreranno e che le cose andranno molto diversamente da quanto preventivato. Nel frattempo due imbranati fratelli hanno la ventura di trovare due anelli magici, di cui uno porta fortuna e l’altro sfortuna

Lockdown all'italiana

Lockdown all'italiana
2,6/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 15/10/2020
  • Carattere: Lepore
Il film segue la storia di due coppie in crisi che sono procinto di lasciarsi ma che a causa del Lockdown, imposto per arrestare la diffusione del coronavirus, saranno invece costrette ad una convivenza forzata. I protagonisti, tra smarkworking, faccende domestiche e attività sportive, si troveranno a vivere sotto le stesso tetto dando vita ad una commedia piena di risate ma anche di riflessioni.

Io e Marilyn

Io e Marilyn
5,2/10
  • Genere: Commedia
  • Prima: 17/12/2009
  • Carattere: Pasquale
Appena lasciato dalla moglie, Gualtiero, un uomo che vive riparando piscine, cerca di andare avanti come sempre, frequentando i suoi amici, tra i quali due gay che gestiscono una pasticceria. Un giorno, i tre, decidono di fare una seduta spiritica e Gualtiero invoca nientemeno che lo spirito di Marilyn. Da quel giorno la donna comincerà ad apparire nella sua cucina, ma nessuno vuole credere alle sue visioni, nessuno tranne un altro suo amico ed uno psichiatra che cercheranno di dargli una mano...

I peggiori

I peggiori
6/10
Due fratelli squattrinati e senza prospettive (Alfieri e Guanciale), nella speranza di garantire alla sorella tredicenne un futuro migliore (Sara Tancredi), si inventano un'insolita attività: armati di maschere e micro-camere demoliranno pubblicamente l'identità dei vari "furbetti del quartierino" che infestano il Bel Paese, trasformandosi così in due improbabili "eroi a pagamento".

Achille Tarallo

Achille Tarallo
  • Genere: Commedia
  • Prima: 25/10/2018
  • Carattere: Achille Tarallo
I protagonisti di questa allegra commedia dal sapore tutto napoletano, sono Achille e Cafè, cantanti di scarso talento di un repertorio detto “Tamarro Italiano” e...un terzo, Pennabic, loro manager. Leader del gruppo è Achille, l’unico ad avere un lavoro vero: fa' l’autista all’ANM. É sposato e padre di tre figli. Abitano in un quartiere popolare, nella zona Ovest della città, fondale e co-protagonista della storia. Ma la vera "ouverture" di tutta l’opera lirica, è la dipartita di Tarallo Ezio, padre di Achille. Pochi giorni dopo, compare, silenziosa e leggera, Kira, giovane e bionda badante bielorussa. E a questo punto vi potete immaginare già, quasi tutto lo spettacolo....

Attori correlati