I migliori film di Debbie Harry

Debbie Harry

Debbie Harry

01/07/1945 (77 años)
Oggi presentiamo i migliori Debbie Harry film. Se sei un grande fan del cinema, sicuramente ne conoscerai la maggior parte, ma speriamo di scoprire un film che non hai ancora visto … e che ami! Andiamo lì con i migliori film di Debbie Harry.
Genere:
Disponibile su:
Anno:

Videodrome

Videodrome
7,2/10
Max Renn (James Woods) è a capo di una piccola stazioncina televisiva specializzata in roba forte e cerca sempre di trovare roba ancora più forte e a poco prezzo per rimpolpare il palinsesto e vincere la graduale assuefazione del pubblico. Uno dei suoi impiegati, Harlan (Peter Dvorsky), riesce ad avere accesso a una stazione televisiva pirata chiamata Videodrome che trasmette film estremi di torture, mutilazioni e cose del genere. Molto interessato, Max vorrebbe quel materiale per la sua televisione e incarica Masha (Lynn Gorman), che abitualmente gli procura i filmati, di scoprire chi ne abbia la proprietà. Masha gli rivela che non si tratta di finzione: sono vere atrocità.

Cop Land

Cop Land
7/10
Il paese degli sbirri cui allude il titolo è l'immaginaria Garrison (New Jersey), cittadina alle porte di New York, al di là dello Hudson. Tra i suoi 1280 abitanti molti sono poliziotti, lì trasferiti per allontanare le famiglie dalla violenza metropolitana. Il tutore dell'ordine è lo sceriffo Freddy Herlin (S. Stallone), sordo da un orecchio, convinto di vivere nel migliore dei paesi fin quando capita qualcosa che gli fa aprire gli occhi.

Grasso è bello

Grasso è bello
7/10
Siamo a Baltimora, nel 1962. Tracy, grassa, simpatica ed estroversa, Penny, magra, timida e oppressa dai genitori, sono due amiche appassionate di ballo. Tracy conquista il successo in una trasmissione televisiva musicale, il "Corny Collins Show", e insieme all'amica riesce a organizzare una grande festa televisiva all'insegna dell'integrazione razziale nonostante l'aperta ostilità dei "benpensanti" del luogo.

La mia vita senza me

La mia vita senza me
7,4/10
  • Genere: DrammaRomance
  • Prima: 07/03/2003
  • Carattere: Ann's Mother
Ann vive una vita misera, opaca e senza speranza, con una famiglia disastrata. Tutto cambia dopo un controllo medico che la spinge a riscoprire il piacere di vivere. La morte come spinta alla vita. È una provocazione che Pedro Almodovar (qui nelle vesti di produttore) non poteva lasciar cadere. Ecco allora che la protagonista di questo intelligente film al femminile trova una ragione di vivere proprio negli esiti infausti di alcuni esami. Deve preparare la sua dipartita lasciando ai suoi cari il meglio. Tema melo di quelli che piacciono a Pedro: Sempre però con la realtà sotto stretto controllo

Anamorph - I ritratti del serial killer

Anamorph - I ritratti del serial killer
5,4/10
Il detective Stan Aubray viene richiamato a lavorare alla sezione omicidi della polizia per risolvere una serie di delitti, il cui modus operandi è simile a quello di un serial killer da lui arrestato in passato. L'assassino utilizza la tecnica anamorfa: manipola le leggi della prospettiva per creare due differenti immagini sulla stessa tela, solo che lo fa con i cadaveri delle sue vittime. La scia di omicidi e l'indagine fanno emergere aspetti misteriosi del passato di Aubray, e molti iniziano a chiedersi cosa realmente sia accaduto tra lui e il serial killer catturato anni prima.

Spun

Spun
6,7/10
Il racconto di un ragazzo apparentemente normale che, tra droghe spacciatori e sesso si ritrova coinvolto in una serie di eventi dai contorni a volte grotteschi, a volte tragici, all'insegna dello sballo perenne e dello stare sveglio ad ogni costo.

I delitti del gatto nero

I delitti del gatto nero
6,2/10
La pellicola è suddivisa in tre storie dell'orrore, ricamate da racconti di scrittori tra i quali figura Stephen King. L'intreccio narrativo principale è una rappresentazione in stile fiaba popolare; le storie vengono raccontate da un bambino che riesce così ad allungare il tempo per non esser cucinato dalla strega che lo ha rapito per mangiarselo. Il gatto nero appare nel secondo episodio, mentre il primo vede dei giovanissimi Christian Slater e Steve Buscemi alle prese con una mummia.

Lezioni d'amore

Lezioni d'amore
6,7/10
David è un arzillo ultracinquantenne con una cattedra universitaria e il vizietto delle avventure facili. Cresciuto nella libertà sessuale dei campus americani degli anni '60, da più di trent'anni sfrutta le opportunità offertegli dalla sua posizione sociale e non intrattiene nessuna relazione stabile con l'altro sesso. Sono tante le belle ragazze che frequentano il suo corso di critica letteraria, ma un giorno entra in aula Consuela, una splendida studentessa poco più che ventenne, e tutto nella sua vita cambia. Capelli scuri, sguardo conturbante e corpo che sfiora la perfezione, Consuela attira le sue attenzioni come un'opera d'arte e la voglia di possederla diviene per David quasi un'ossessione. Tra i due, oltre alla passione, scatta qualcosa di molto più profondo. Il professore si combatterà, per la prima volta nella vita, con ansie, gelosie e insicurezze, emozioni che, insieme al destino, non gli permetteranno di vivere con serenità la prima vera storia d'amore della sua vita…

Tutto quello che voglio

Tutto quello che voglio
6/10
Il primo giorno di Jones al college è un vero disastro: minacciato, insultato e quasi investito. Il ragazzo pianta subito tutto e se ne va a vivere per conto suo insieme all'inseparabile macchina da scrivere. Ma non rimane solo a lungo. I suoi bizzarri vicini, infatti, diventano anche i suoi migliori amici e nel nuovo appartamento, conteso tra un'aspirante attrice ed un'enigmatica fotografa, imparerà molte cose che al college non insegnano...

Body bags - Corpi estranei

Body bags - Corpi estranei
6,1/10
"The Morgue": Un medico legale narra agli addetti dell'obitorio le storie seguenti:"The Gas Station": La proprietaria di una pompa di benzina ha sentito l anotizia della fuga di un serial killer. Spaventata, osserva dalla sua finestra tutti i tipi strani che passano."Hair": Un uomo è ossessionato dalla sua calvizie e tenta un trapianto molto costoso."Eye": Un giocatore di baseball si sottopone al trapianto dell'occhio perso in un incidente automobilistico. Tutto sembra essere andato per il meglio, ma dopo l'operazione l'uomo inizia ad avere strane visioni: flashback rivelatori dell'identità dell'ex proprietario dell'occhio, un serial killer.

New York Stories

New York Stories
6,4/10
3 storie brevi, filmate da 3 assi europei della fotografia (Almendros, Storaro, Nykvist), che hanno un solo sfondo (New York) e un tema comune: la forza dei sentimenti. La pala migliore del trittico è “Lezioni di vita” di Scorsese, ideale continuazione di Fuori orario (1985). Elegante, piacevole, futile “La vita senza Zoe” di Coppola, favola gentile sui figli privilegiati di gente ricca e famosa, mentre il più divertente anche se un po' prolisso è “Edipo re-litto” in cui Allen è un avvocato – soffocato da una terribile mom ebraica da barzelletta – che s'appresta a sposare una divorziata con tre figli.

Deuces Wild - I guerrieri di New York

Deuces Wild - I guerrieri di New York
5,6/10
New York Anni 1955. Leon e Bobby sono fratelli e sono a capo di una gang che si chiama "Il 2 di picche". Dopo la morte di un fratello per overdose decidono di impegnarsi per tenere la droga fuori dal quartiere di Brooklyn in cui vivono. Debbono opporsi a una banda rivale denominata "I Vipers". Tre anni dopo il responsabile dello spaccio, Marco esce di prigione deciso a vendicarsi....

Femmine sfrenate

Femmine sfrenate
4,8/10
Un gruppo di ragazze adolescenti formano una band, di cui Jennie è la cantante e leader. Durante l'estate trascorsa al mare, hanno modo di suonare e di conoscere l'amore. Quando poi ricevono l'offerta di suonare in Europa e diventare famose, dovranno capire se sono realmente pronte a tutto ciò.

Bad Reputation

Bad Reputation
7,3/10

Mapplethorpe: Look at the Pictures

Mapplethorpe: Look at the Pictures
7,5/10

End of the Century: The Story of the Ramones

End of the Century: The Story of the Ramones
7,9/10

The Fluffer

The Fluffer
5,6/10
  • Genere: Dramma
  • Prima: 11/02/2001
  • Carattere: Marcella

Terror in the Aisles

Terror in the Aisles
6,3/10
  • Genere: DocumentarioHorror
  • Prima: 26/10/1984
  • Carattere: Nicki Brand (archive footage) (uncredited)

Blank City

Blank City
7,1/10

Dolly's Restaurant

Dolly's Restaurant
6,8/10
Victor, un trentenne obeso e profondamente introverso, gestisce insieme a sua madre Dolly la tavola calda di famiglia, frequentata sempre dagli stessi fedeli clienti. Un giorno però la routine viene interrotta con l'arrivo di Callie, una bellissima ragazza che Dolly decide di assumere come cameriera; Victor s'innamora di lei all'istante. Ma il suo carattere chiuso e la sua timidezza gli impediscono di stabilire anche il più semplice scambio di parole con la ragazza, dando vita ad un amore senza speranza, dato che lei lo vede soltanto come un amico e un collega di lavoro. Improvvisamente Dolly...

Attori correlati