I migliori film di Pierce Brosnan

Pierce Brosnan

Pierce Brosnan

16/05/1953 (69 años)
Se ami il cinema, condividerai questa classifica dei i migliori Pierce Brosnan film, anche se potresti averli ordinati in modo diverso. In ogni caso, speriamo che ti piaccia e, con un po di fortuna, scoprire un film che non conosci ancora su Pierce Brosnan.
Genere:
Disponibile su:
Anno:

Black Adam

Black Adam
6,4/10

Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo - Il ladro di fulmini

Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo - Il ladro di fulmini
5,8/10
Affetto da deficit di attenzione e da dislessia Percy Jackson non ha vita facile a scuola e la vita privata non sembra andare meglio: vive con la madre non avendo mai conosciuto il padre. Il motivo di questa situazione diventa però chiaro quando, in gita scolastica in un museo, una professoressa si trasforma in mostro alato e minaccia di ucciderlo se non le rivela dove ha nascosto il fulmine di Zeus. Percy, è un semidio, figlio di Poseidone e di una mortale ed è venuto per lui il momento di allenarsi per prendere coscienza dei propri poteri. L'allenamento però dovrà aspettare, qualcuno ha rubato quel fulmine primigenio di Zeus e tutti accusano Percy per scatenare una colossale guerra tra i tre grandi fratelli: Zeus, Poseidone e Ade.

The Misfits

The Misfits
4,4/10
Dopo essere stato reclutato da un gruppo di ladri non convenzionali, il famoso criminale Richard Pace si ritrova coinvolto in un'elaborata rapina d'oro che promette di avere implicazioni di vasta portata sulla sua vita e su quella di innumerevoli altri.

No Escape - Colpo di stato

No Escape - Colpo di stato
6,7/10
  • Genere: Thriller
  • Prima: 26/08/2015
  • Carattere: Hammond
Jack Dwyer, un imprenditore statunitense si trasferisce per lavoro nel sud est asiatico insieme alla moglie Annie e alle due figlie. Ma pochi giorni dopo il loro arrivo, il Paese viene sconvolto da una rivolta armata che mira a sovvertire il governo ufficiale. Ne seguirà una caccia allo straniero che costringerà Jack e la sua famiglia a cercare disperatamente una via di fuga, affrontando mille pericoli in un territorio sconosciuto e ostile.

Cenerentola

Cenerentola
4,3/10
Cenerentola è un’audace nuova rivisitazione in chiave musical della favola tradizionale con cui tutti siamo cresciuti. La nostra eroina (Cabello) è un’ambiziosa giovane donna con sogni più grandi del mondo in cui vive, ma con l’aiuto di Fab G (Billy Porter), riuscirà a perseverare e infine a realizzare i suoi desideri. (www.culturamente.it)

Riverdance: The Animated Adventure

Riverdance: The Animated Adventure
5,5/10

The Foreigner

The Foreigner
7/10
Il proprietario di un ristorante cinese di Londra è devastato da un attacco orchestrato dai terroristi irlandesi dell'IRA. Senza poter contare sull'aiuto delle autorità, decide di rintracciare da solo i colpevoli della morte della figlia facendo leva sul suo letale passato mai dimenticato.

GoldenEye

GoldenEye
7,2/10
James ha un nuovo e pericoloso nemico da affrontare nella sua missione più recente. Aiutato dalla malavita russa, il suo infido nemico ha rubato un elicottero top-secret a la letale arma spaziale "Goldeneye" con cui intende distruggere il mondo occidentale. Solo James Bond può impedire la catastrofe in questo incredibile corsa mozzafiato.

Mamma Mia!

Mamma Mia!
6,5/10
Grecia, 1999. La giovane Sophie ha un sogno: conoscere suo padre e farsi condurre all'altare nell'incantevole isola di Kalokairi. Alla vigilia delle sue nozze con Sky ha scoperto il diario segreto e i segreti del cuore della madre, una figlia dei fiori che praticava il sesso e l'amore ieri, una donna indipendente e piena di vita che gestisce un piccolo hotel sul mare di Afrodite oggi. All'insaputa di Donna, Sophie invita a nozze i suoi potenziali padri: un uomo d'affari, un avventuriero e un banchiere impacciato. Scoperta molto presto la loro presenza sull'isola, Donna li invita "amabilmente" a rimettersi in mare ma niente andrà come previsto. Gli dei in cielo hanno lanciato i dadi e versato amore, tanto amore, nei calici."amabilmente" a rimettersi in mare ma niente andrà come previsto. Gli dei in cielo hanno lanciato i dadi e versato amore, tanto amore, nei calici.

Mars Attacks!

Mars Attacks!
6,4/10
La Terra viene invasa dai marziani. Sono verdi, cattivi e dotati di un perverso umorismo nero. I terrestri ripongono la loro fiducia nel Presidente degli Stati Uniti, ma la salvezza arriverà in un modo ben più bizzarro.

The November Man

The November Man
6,2/10
Un ex agente della CIA (Pierce Brosnan) entra in competizione con un suo ex allievo per trovare una donna che sta nascondendo il suo passato e che possiede la chiave di una cospirazione internazionale.

Survivor

Survivor
5,6/10
Un’impiegata del Dipartimento di Stato americano viene trasferita all’ambasciata di Londra con l’incarico di assicurarsi che nessun sospetto terrorista ottenga il visto per entrare negli Stati Uniti. Assumendo l’incarico, però, la donna si ritrova presto sotto tiro. In pericolo di vita, accusata di crimini che non ha commesso, screditata e in fuga, dovrà lottare per riabilitare il suo nome e sventare un catastrofico attacco terroristico pianificato a New York per la notte di Capodanno.

La fine del mondo

La fine del mondo
6,9/10
Venti anni dopo un'epica gara ad un pub, cinque amici si riuniscono quando uno di loro si mette in testa di partecipare di nuovo ad una maratona di bevute. Convinti da Gary King (Simon Pegg), un quarantenne dallo spirito ancora di un adolescente, a ritornare al loro paese natale e a metter piede al mitico pub "La fine del mondo", si ritroveranno a dover lottare per salvare il loro futuro e qello di tutta l'umanità da una imminente apocalisse.

Il mondo non basta

Il mondo non basta
6,4/10
Continua la saga infinita dell’agente segreto più famoso del mondo.James Bond 007 recupera i soldi pagati da un miliardario inglese per il riscatto della figlia Electra. La ragazza, rimasta orfana dopo la morte violenta del padre, sembra ancora minacciata dal suo aguzzino, un terrorista anarchico chiamato Renard (in francese “volpe”). In realtà, proprio lei è al centro di un intrigo internazionale destinato a sovvertire l’ordine economico mondiale. Terza avventura con Pierce Brosnan nei panni di Bond, un po’ pasticciata nella sceneggiatura (la storia e le situazioni sono confuse). I momenti di suspense non mancano e le scene d’azione sono al solito avvincenti. Ma la formula di 007 comincia a ripetersi.

Dante's Peak - La furia della montagna

Dante's Peak - La furia della montagna
6/10
Un vulcanologo dell'U.S. Geological Survey è inviato a Dante's Peak, cittadina del nordovest, dove c'è un vulcano inattivo che dà segni di risveglio. Constatati gli indizi, cerca di allertare i superiori e i politici locali che tendono a minimizzare il pericolo. Soltanto il sindaco, divorziata con due figli, gli dà ascolto.

Il domani non muore mai

Il domani non muore mai
6,5/10
Il magnate delle televisioni Elliott Carver, con l'affondamento di una nave inglese e un jet cinese, vuole far scoppiare un conflitto del quale avere l'esclusiva. James Bond ha quarantott'ore per sventare il progetto.

La spada magica - Alla ricerca di Camelot

La spada magica - Alla ricerca di Camelot
6,2/10
Kayley è cresciuta nel mito del padre, cavaliere della Tavola Rotonda. Quando costui muore sarà disposta a lottare per difendere ciò in cui crede. Troverà l'aiuto di un non vedente, di un drago a due teste e di un falco. Interessante per la candidatura all'Oscar della canzone cantata da Andrea Bocelli e da Celine Dion. Per il resto routine, anche se di qualità più che accettabile

La morte può attendere

La morte può attendere
6,1/10
Tempi duri per James Bond. Catapultato in Corea del Nord per stroncare un traffico di "conflict diamonds", viene catturato e appena liberato si vede ritirare la licenza in quanto sospettato di aver rivelato ai carcerieri i nomi dei componenti della propria rete spionistica. Fuggito dalla nave che doveva trasportarlo alle Falkland, l'agente si recherà dapprima a Cuba dove incontrerà l'affascinante statunitense Jinx, poi a Londra dove il misterioso miliardario Gustav Graves sembra tirare le fila del gioco. Di mezzo c'è un satellite capace di concentrare la luce solare, doppi e tripli giochi, un conflitto alle porte tra Corea del Nord e del Sud. Non è difficile immaginare chi l'avrà vinta.

The King's Daughter

The King's Daughter
5,1/10

Mrs. Doubtfire - Mammo per sempre

Mrs. Doubtfire - Mammo per sempre
7,1/10
Daniel, attore disoccupato, è un padre molto affettuoso ma troppo stravagante. Sua moglie Miranda, è una donna in carriera che tenta di conciliare il lavoro con i doveri familiari. All'ennesimo "numero" di Daniel, la donna chiede il divorzio e Daniel viene obbligato dal giudice a vedere i tre figli una sola volta alla settimana. Ma quando Miranda cerca una collaboratrice domestica, a Daniel verrà un'idea...

Attori correlati